tecnologia

La Missione di Neptun è quella di produrre nuove soluzioni tecniche che possano fornire un vantaggio competitivo ai propri clienti, investendo oltre il 12% del fatturato in Ricerca e Sviluppo.

L’interazione continua con gli utenti finali delle macchine ha portato ad un numero significativo di brevetti e soluzioni uniche per varie applicazioni di nicchia e non:

  •    - Il sistema Ecosave per il risparmio energetico e la riduzione delle emissioni acustiche su tutte le lavatrici Neptun
  •    - La soluzione Edge to Shape, che consente alle molatrici Rock di eseguire lavorazioni di molatura dei bordi controllando la dimensione finale delle lastre, anche in termini di squadratura
  •    - Il tassello in doppio materiale, brevettato, per garantire lunga durata ai convogliatori Rock
  •    - L’opzione DCS per l’ottimizzazione delle performances degli utensili sui centri di foratura Quick
  •    - La lavatrice orizzontale Tornado LT, specificatamente disegnata per il lavaggio di vetri sottili
  •    - Cornercut per la spigolatura automatica dei vetri, integrata nel processo di lavaggio

Tutte soluzioni rese possibili dalla solidità e alta precisione garantite dai modelli base, frutto della profonda conoscenza del mondo del vetro.

ecosave

Il nuovo sistema ad alta efficienza per la riduzione dei consumi energetici.
La scelta dell’impianto di lavaggio è condizionata dalla dimensione massima che si intende lavorare ma….. quanto spesso processi la dimensione massima?

Tutte le lavatrici costruite fino ad oggi consumano energia in base alla dimensione massima lavorabile e non quella lavorata, con una potenza installata che può essere anche superiore ai 30 Kw.

Finalmente Neptun innova la lavatrice e presenta Ecosave: il sistema che riduce il consumo di energia in funzione della dimensione del vetro processato, conciliando finalmente massime prestazioni e consumi contenuti.

ets

Edge to Shape - molatura al grado e millimetro desiderato

Dall’ R&D di Neptun, nasce Edge to Shape, l’innovativa soluzione brevettata, che consente alle rettilinee della serie Rock di eseguire lavorazioni di molatura dei bordi controllando la dimensione finale delle lastre, anche in termini di squadratura.

L’applicazione di soluzioni tipiche dei centri di lavoro, viene integrata dalla meccanica di alta precisione, in particolar modo dal nuovo trasportatore brevettato di cui è dotata Rock.
Infatti Rock, con l’allestimento ETS, supera il concetto della macchina convenzionale e si evolve in macchina a controllo numerico a tutti gli effetti, rendendola una conveniente alternativa per quelle lavorazioni che, fino ad oggi, potevano essere eseguite solo da bilaterali o da centri di lavoro CNC.

Il sofisticato funzionamento consiste nella scansione degli angoli in ingresso delle lastre tramite dispositivi laser e nella conseguente correzione dell’angolo di asportazione tramite degli specifici assi controllati dal potente CNC.

Sempre tramite sistemi laser viene eseguita, in tempo reale, la misura di ogni lato e calcolata la conseguente correzione dell’asportazione per ottenere le dimensioni desiderate.

dcs

Drilling control system

DCS è l’innovativo sistema di controllo intelligente dell’utensile, sistema proprietario sviluppato da Neptun, grazie al quale il controllo numerico definisce automaticamente i parametri ideali di utilizzo per ogni singolo utensile utilizzandolo al massimo delle prestazioni che questi può dare.
In questo modo i cicli di foratura si riducono rendendo Quickdrill T8 il trapano più rapido sul mercato con velocità di penetrazione fino a 4 mm/sec a seconda del diamtero e dell’utensile.

Grazie a questo sistema è possibile gestire utensili foratori di qualsiasi fattura riducendo drasticamente anche i rischi di rotture.
DCS, tenendo sotto controllo in tempo reale le prestazioni dell’utensile, riconosce anche se l’utensile sta perdendo la taglienza, nel qual caso avvia automaticamente un ciclo di ravvivatura.

L’unica regolazione manuale che resta all’operatore è la selezione della modalità DCS:

  • - Safe: In presenza di lavorazioni delicate come fori negli angoli delle lastre di basso spessore
  • - Dynamic: Modalità standard
  • - Boost: Porta al limite superiore le velocità di lavorazione, praticamente al massimo della velocità possibile per lo specifico utensile (automaticamente definita da DCS)
INDUSTRIA 4.0

La quarta rivoluzione industriale sta modificando radicalmente lo scenario produttivo mondiale: l’interconnessione di sistemi fisici con quelli digitali, l’utilizzo crescente di macchine intelligenti e automatizzate.

Tra i benefici di uno sviluppo economico che va in questa direzione, ci sono sicuramente una maggiore flessibilità attraverso la produzione di piccoli lotti ai costi della grande scala, una maggiore produttività in minor tempo, la riduzione degli errori, una migliore qualità e minori scarti mediante sensori che monitorano la produzione in tempo reale, maggiore competitività del prodotto grazie a maggiori funzionalità derivanti dall’interconnessione.

L’Italia ha deciso di seguire la strada tracciata dall’Europa sullo sviluppo industriale, sull’innovazione e sulla competitività delle imprese che saranno sempre più tecnologiche, sempre più 4.0. La Legge di Stabilità 2016 e il Piano Industria 4.0 mettono a disposizione importanti strumenti per cogliere questa opportunità di crescita.

E Neptun si è fatta trovare pronta: le macchine Neptun – dalle lavatrici alle molatrici e ai centri di lavorazione verticali - dispongono infatti già dei requisiti necessari per poter beneficiare del Iper/Superammortamento: integrazione con i sistemi cyberfisici, il controllo per mezzo di CNC, l’interfaccia uomo/macchina semplice ed intuitiva, il monitoraggio continuo delle condizioni di lavoro e dei parametri di processo mediante opportuni set di sensori, .. sono caratteristiche che costituiscono una prerogativa fondamentale dell’innovazione com’è da sempre concepita nell’azienda della famiglia Bavelloni.

Contattateci per capire meglio come questi concetti possono essere tradotti in un’opportunità concreta anche per la vostra azienda!